Aismme Onlus

News 2018

28/6/2018

 Un logo nuovo per AISMME
 


Cari amici, care amiche,
in questi 12 anni di attività abbiamo lavorato a favore dei pazienti affetti da malattie metaboliche ereditarie ma anche a favore dell’intera comunità con la promozione e sviluppo della conoscenza e consapevolezza sullo “screening neonatale esteso”. Un test che comprende circa 40 malattie genetiche metaboliche che ora, grazie alla Legge Taverna 167/2016 è diventato una preziosa realtà, poiché viene applicato obbligatoriamente in quasi tutti i centri nascita a tutti i 470 mila neonati che ogni anno nascono in Italia.
Contemporaneamente, e di conseguenza, ci siamo presi a
Leggi tutto

 
23/5/2018

Screening neonatale esteso a Medicina 33
Si parla di screening neonatale esteso anche al TG2 MEDICINA 33. Il Dott. Giancarlo la Marca - Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze - il primo ospedale ad avviare il primo progetto sperimentale per lo sne nel 2001.
Leggi tutto

 
22/5/2018

Screening esteso per (quasi) tutti i neonati
Il test, gratuito e obbligatorio, per la diagnosi precoce di 40 malattie metaboliche ereditarie non è attivo in Basilicata, Abruzzo e Calabria che però lo stanno avviando
Leggi tutto

 
18/5/2018

Market Access Award 2018, vincono i progetti 'Value Blindness Care' e 'Screening neonatale esteso'
Market Access Award 2018, vincono i progetti 'Value Blindness Care' e 'Screening neonatale esteso'
Leggi tutto

 
13/4/2018

Screening neonatali, Iss: completata la mappatura italiana dei centri
In base alla ricognizione sono presenti 14 centri screening dotati di spettrometria di massa tandem distribuiti su 12 regioni, in grado di coprire il fabbisogno di tutto il Paese. Attualmente 18 Regioni su 21 hanno già implementato la normativa mentre le restanti 3 stanno avviando gli accordi interregionali necessari a farlo.
Leggi tutto

 
16/1/2018

Lo screening neonatale esteso: un diritto per tutti i neonati
Si chiama così la campagna nazionale lanciata in queste settimane dall’AISMME (Associazione Italiana Sostegno Malattie Metaboliche Ereditarie), per promuovere appunto la conoscenza dello screening neonatale esteso, un test non invasivo che permette di identificare precocemente oltre quaranta malattie metaboliche rare, assicurando un trattamento salvavita e che una recente Legge ha reso finalmente disponibile per ogni nuovo nato in Italia, con la conseguente applicazione da parte di quasi tutte le Regioni italiane
Leggi tutto

 
2/1/2018

Abruzzo. Per tutti i nuovi nati screening neonatale obbligatori per le patologie metaboliche
Lo ha stabilito la Regione, recependo il documento elaborato da un gruppo di lavoro (coordinato dall’Agenzia sanitaria regionale) a cui hanno partecipato rappresentanti delle 4 Asl abruzzesi. L’esame, che consiste in un prelievo di sangue del neonato, sarà eseguito tra le prime 48-72 ore di vita del bambino. Per l’attivazione dello screening neonatale esteso la Regione stanzierà annualmente circa 520mila euro, calcolati sulla media dei nuovi nati in Abruzzo. Tutti i nuovi nati in Abruzzo - sia quelli venuti alla luce nelle strutture ospedaliere che in casa - saranno sottoposti obbligatoriamente a uno screening neonatale esteso, per poter diagnosticare precocemente, con l’individuazione subito dopo la nascita, eventuali patologie metaboliche ereditarie e definirne il percorso terapeutico-assistenziale. Lo ha stabilito la Regione, recependo il documento tecnico elaborato da un gruppo di lavoro (coordinato dall’Agenzia sanitaria regionale) a cui hanno partecipato rappresentanti delle 4 aziende sanitarie locali abruzzesi.

Leggi tutto

 
Pagina 1 di 1 - Vai alla pagina:  1

Anni:
2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012 | 2013 | 2014 | 2015 | 2016 | 2017 | 2018 |