"Fianco a Fianco": Aismme per i pazienti metabolici del Centro cura di Verona

01 Luglio 2020

Offrire maggiore vicinanza e sostegno, anche al di fuori dell’Ospedale, alle famiglie e ai pazienti pediatrici e adulti con malattia metabolica seguiti dal Centro di cura di Verona. E’ questo “Fianco a Fianco, area multifunzionale per i pazienti e per le Famiglie” il progetto promosso da Aismme e “rimodulato” con il potenziamento delle iniziative ‘da remoto’ a seguito dell’emergenza Covid 19. Una delle molte iniziative dell’Associazione che da diversi anni supporta il Centro Cura e il Centro Screening dell’Ospedale di Verona – Borgo Trento, con attività e progetti per i pazienti metabolici e le loro famiglie, finanziamenti di borse di studio per i medici, i tecnici e la segreteria e contributi per l’acquisto di materiali e macchinari.

“Fianco a fianco gode di un co-finanziamento della Regione del Veneto e, nel quadro della Convenzione tra Aismme e l’Ospedale di Verona - Borgo Trento, si propone di incrementare il benessere psicologico del paziente con malattia metabolica e dei familiari anche al di fuori del ricovero  – spiega Cristina Vallotto, Presidente di Aismme - Avvalendosi del supporto di diversi professionisti, punta a costruire una rete stabile e solida tra pazienti e famiglie che afferiscono al Centro Cura di Verona e a offrire loro supporti concreti attraverso attività al di fuori dell’ospedale. Con l’obiettivo di coinvolgere quanti più pazienti possibili, chiamati ad essere parte attiva del progetto, con la creazione di videopresentazioni di sé da condividere con le famiglie, video narrazioni, creazione di canzoni o video tutorial, e condivisioni di fotografie”. 

Eliminate, dunque, tutte le attività in presenza a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, grazie all’utilizzo di webinar e piattaforme informatiche, verranno proposte attività di supporto psicologico, biblioterapia e medicina narrativa con videoletture registrate e incontri narrativi in videopresenza, utilizzando per i più piccoli anche la favola L’Elefante blu; meditazione e yoga grazie a videolezioni individuali e di gruppo, e incontri di educazione alimentare per varie patologie, con video di lezioni, ricette e interviste. Il tutto declinato a seconda delle diverse età, a partire dai più piccoli per finire con gli adulti. A conclusione dei diversi percorsi, un incontro in fattoria didattica per passare una piacevole merenda in compagnia con prodotti biologici, una passeggiata tra le coltivazioni, giro didattico, gioco libero e …chiacchiere tra amici.

 


Numero verde

Centro di aiuto-ascolto per le famiglie dei bambini metabolici e dei pazienti adulti che cercano informazioni e supporto. Tutti i giorni dalle ore 8 alle 24 da rete fissa e cellulare

numero verde aismme

Dona ora

con PayPal o Carta di credito

Leggi l'Informativa Privacy donazione prima di effettuarla.

Dona ora

AISMME Aps

AISMME Associazione Italiana Sostegno Malattie Metaboliche Ereditarie Aps
Via Nicolò Tommaseo, 67/c
35131 – PADOVA
C.F. 92181040285
Regione Veneto: PS/ PD0441
Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 049.9900.700