“Dalla prescrizione al piatto: la preparazione del pasto per i bambini affetti da malattie metaboliche ereditarie”

10 Novembre 2020

Formare gli operatori delle ristorazioni scolastiche sulla corretta gestione delle diete per bambini affetti da malattie metaboliche ereditarie. E’ questo l’obiettivo del webinar “DALLA PRESCRIZIONE AL PIATTO: La preparazione del pasto per i bambini affetti da malattie metaboliche ereditarie” promosso da Aismme APS che si svolgerà on line il 18 novembre prossimo dalle 9 alle 13. 

Il corso, cui è possibile iscriversi gratuitamente entro il 17 novembre scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. fa parte del Progetto “Fianco a Fianco” di Aismme co-finanziato dalla Regione Veneto. 

E’ rivolto in particolare a operatori del settore alimentare (cuochi, dietisti, tecnologi alimentari, docenti di scuola alberghiera, ecc.) ma anche alle aziende di ristorazione collettiva scolastica, ai servizi di ristorazione scolastica comunali, ai Servizi di Igiene e Nutrizione degli Alimenti ULSS Veneto e agli Istituti scolastici Alberghieri. Visto il numero elevato di richieste giunte anche da fuori dal Veneto, l’Associazione ha deciso di aprire le iscrizioni anche a livello nazionale.

“I piccoli pazienti metabolici sono spesso costretti a diete salvavita molto rigorose, prive di elementi che possono rappresentare per loro un veleno. Ecco perché è importante che chi deve gestire nella scuola queste diete sia adeguatamente formato, e non solo da un punto di vista ‘tecnico’, ma anche psicologico – spiega la Vice Presidente di Aismme Manuela Vaccarotto – Nel nostro corso medici e dietisti illustreranno le malattie metaboliche ereditarie che vengono trattate con terapie dietetiche e le principali tipologie di diete; si parlerà poi dell’ottimale gestione di queste diete nelle fasi di elaborazione, di preparazione e di somministrazione. Infine, si assisterà alle tecniche di preparazione per tre tipologie di dieta speciale, alipidica; aproteica, chetogenica, con un video dello Chef Giovanni Raffaldini di Dr. Schaer”. 

“Di fondamentale importanza per iniziare a costruire un percorso condiviso con gli enti responsabili per la sicurezza e l’igiene degli alimenti – continua Vaccarotto - è il coinvolgimento del SIAN servizio igiene degli alimenti e nutrizione dell’ULSS 9 Scaligera, che interverrà presentando il progetto della Regione Veneto ‘Ricettario 2.0: portale gestionale cloud per la gestione del ricettario e geolocalizzazione eccedenze alimentari’ e con il video su una tematica attuale: ‘La somministrazione del pasto nella ristorazione scolastica in ottemperanza alle misure di prevenzione COVID – anno scolastico 2020/2021’”.

Tra i relatori,  Manuela Vaccarotto, Andrea Bordugo Medico metabolista dell’AOUI Verona, le Dietiste Alice Dianin e Roberta Nurti, la Psicologa Katia Tinazzi, Sara Cavaliere e Norma De Paoli del SIAN Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione – ULSS 9 Scaligera.

 


Numero verde

Centro di aiuto-ascolto per le famiglie dei bambini metabolici e dei pazienti adulti che cercano informazioni e supporto. Tutti i giorni dalle ore 8 alle 24 da rete fissa e cellulare

numero verde aismme

Dona ora

con PayPal o Carta di credito

Leggi l'Informativa Privacy donazione prima di effettuarla.

Dona ora

AISMME Aps

AISMME Associazione Italiana Sostegno Malattie Metaboliche Ereditarie Aps
Via Nicolò Tommaseo, 67/c
35131 – PADOVA
C.F. 92181040285
Regione Veneto: PS/ PD0441
Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 049.9900.700